Hotel S'Ortale Orosei Sardegna

Multiactivity

HOTEL S’ORTALE OROSEI + GUIDA ESPERTA DEL TERRITORIO

8 giorni e 7 notti di attività nella zona più selvaggia del centro Sardegna, il Supramonte e il Golfo di Orosei.

Il Supramonte e il Golfo di Orosei rappresentano uno dei tratti costieri e montani più selvaggi e suggestivi non solo della Sardegna ma di tutto il Mediterraneo. Accompagnati da guide ambientali escursionistiche esperte, avrete la possibilità di vivere una meravigliosa avventura viaggiando lungo i sentieri dei calcari giurassici dei caprai e dei carbonai del 1800.
Il cammino si snoda tra falesie a picco sul mare cristallino, spiagge incantevoli, boschi di lecci e ginepri secolari. I camminatori avranno modo di visitare aree di grande interesse naturalistico, di osservare la macchia mediterranea che cede il passo a boschi millenari capaci di stupire con la loro maestosità; tra gli animali sono immancabili i rapaci e non di rado si avvistano gli agili mufloni. Questa è un’area dominata dal carsismo e dalle sue tipiche formazioni rocciose: gole, guglie, grotte, doline ed archi rocciosi. La Sardegna è inoltre una delle terre più antiche d’Europa a livello geologico con i suoi 500 milioni di anni. Anche la storia di questo territorio ha radici antichissime che risalgono a migliaia di anni prima della nota civiltà nuragica (una delle più note e misteriose civiltà preistoriche del Mediterraneo), infatti proprio nel Supramonte sono stati rinvenuti i resti umani più antichi delle isole del Mediterraneo risalenti a circa 20.000 anni e differenti dalle altre popolazioni europee della stessa epoca.

Numero minimo di partecipanti: 6 persone

1° giorno: Arrivo in Hotel, accoglienza, presentazione del tour e briefing del viaggio

Ore 20:00 cena
2° giorno: Dopo Colazione, trekking a Cala Luna (Paese: Cala Gonone; Interesse: Naturalistico, mare e relax)
Difficoltà: media – lunghezza: 9 km – dislivello: – 350 m; + 350 m.
Trekking che ci porterà sino ad una delle spiagge più belle e conosciute della Sardegna dove godremo della spiaggia e gusteremo il pranzo al sacco.
Partenza alle 8:30 – 9:00 / Rientro alle 16:00 – 16:30 (possibilità di effettuare il rientro in barca sino al porto di Cala Gonone al costo di 12 € a persona), oppure di visitare Nuraghe Mannu (3 € di ticket a persona).
20:00 Cena
3° giorno: Dopo colazione Trekking a Tiscali più visita alla fonte carsica di Su Gologone (Paese: Oliena; Interesse: Naturalistico, archeologico e culturale)
Difficoltà: media – 5,5 km di lunghezza – dislivello: + 350 m; – 350 m – Ticket di ingresso all’area archeologica di Tiscali 5 € a persona + 1,50 € per la fonte di Su Gologone.
Oggi visiteremo la Valle di Lanaitho e il villaggio nuragico di Tiscali situato nella dolina carsica dell’omonimo monte. Il villaggio risale all’età del bronzo ed è stato costruito dalla famosa civiltà preistorica sarda: i nuragici. Si tratta di un complesso di 80 capanne situate all’interno della dolina che costituisce un habitat molto importante per alcune specie endemiche della
flora e della fauna locali.
La fonte di Su Gologone è invece la fonte carsica più grande della Sardegna dove scopriremo il percorso dei fiumi sotterranei del Supramonte e la storia delle sue esplorazioni.
Partenza alle 8:30 – 9:00 / Rientro alle 16:00 – 16:30.
Ore 20:00 Cena
4° giorno: Dopo colazione, visita ai murales di Orgosolo con il pranzo tipico presso l’ovile di uno degli ultimi pastori del Supramonte (Paese: Orgosolo; Interesse: Culturale, Naturalistico ed Enogastronomico)
Visiteremo prima il centro storico ed i murales del paese di Orgosolo con il laboratorio della seta, dove potremmo osservare l’ultima artigiana sarda ad allevare i bachi da seta e a lavorare i preziosi fili per realizzare il famoso copricapo femminile di Orgosolo e numerosi piccoli oggetti portafortuna legati alla superstizione e alla tradizione della Sardegna.
Il tour ad Orgosolo abbina tutti gli elementi che rappresentano al meglio la Barbagia: natura selvaggia, cultura e tradizione. Orgosolo, prima famosa per i banditi del Supramonte, ora è una meta turistica di tutto rispetto che fa sfoggio della sua storia raccontata dai murales del paese che la rendono un museo di storia orgolese e barbaricina a cielo aperto. In seguito andremo verso il Supramonte di Orgosolo, a circa 1100 m d’altezza. Subito dopo andremmo nella foresta di Sas Baddes (unica foresta a non essere mai stata tagliata in Sardegna) dove ci attenderà il pastore nel suo ovile. Consumeremo il pranzo sotto un bosco millenario di leccio a base di prodotti tipici preparati dal pastore e dalla sua famiglia: formaggi di pecora e capra, insaccati, pecora bollita, maialetto arrosto, ricotta e miele, vino cannonau, acqua, caffè, mirto e acquavite sarda.
Partenza alle 8:30 – 9:00 / Rientro alle 17:00 – 17:30
Costo laboratorio: 3/4 euro a persona
Costo del pranzo dal pastore: 25 € a persona
Serata libera
5° giorno: Dopo colazione, tour in kayak a Sos Alinos per visitare la bellissima Oasi di Bidderosa (Paese: Orosei; Interessi: Naturalistico e Paesaggistico)
L’escursione si farà a bordo di kayak completi di attrezzatura di sicurezza singoli.

L’escursione dura tutta la giornata e prevede la visita alla prima parte dello stagno di Sa Curcurica e poi dell’Oasi di Bidderosa. Si tratta di un’escursione facile, adatta anche ai principianti in buona
forma fisica. All’interno dell’Oasi è possibile passeggiare e camminare per visitare le altre piccole spiagge o visitare il punto panoramico di Monte Urcatu con un breve trekking.
Partenza alle 8:30 – 9:00 / Rientro alle 16:30/17:00.
Lunghezza tour in kayak: circa 9 km / Trekking a Monte Urcatu: circa 4 km.
Ore 20:00 cena
6° giorno: Dopo colazione, escursione a cavallo ad Orosei (Paese: Orosei; Interessi: Naturalistico, Paesaggistico)
Luogo: Marina di Orosei
Orario mattina: partenza 8 AM
Orario pomeriggio: partenza 4 PM
Durata: 3 ore circa.
Partenza dalla scuderia in zona Marina di Orosei, a cavallo attraversiamo lo stagno e ci inoltriamo subito lungo la spiaggia della Marina, percorrendo l’arenile lungo il fiume sino ad
arrivare alla foce del Fiume Cedrino. La cavalcata continua poi nell’entroterra passando per la pineta e la spiaggia di Santa Maria, costeggiando alcuni punti panoramici lungo le emergenze
vulcaniche delle scogliere dove faremo delle brevi pause. L’escursione terminerà con una piccola degustazione per poi riprendere la via del rientro.
Ore 20.00 Cena
– 7° giorno: Dopo colazione Trasferimento in aeroporto e partenza

Il Pacchetto di 7 giorni e 6 notti comprende: Servizio di guida per i clienti per i 2 giorni di trekking, Orgosolo e Kayak (le guide di Jebel Sardinia sono Guide GAE riconosciute ufficialmente dalla Regione Sardegna, Guide Kayak in quanto titolari del diploma di Tecnico della FICK, Laureate in Scienze Ambientali e Naturali e parlano inglese, francese, tedesco e spagnolo), spostamenti tra un hotel e l’altro e dall’hotel alle sedi delle escursioni in Land Rover Defender 9 posti, pranzo tipico dal pastore ad Orgosolo, 1 biglietto di entrata all’area archeologica di Tiscali, 1 biglietto d’ingresso alla fonte di Su Gologone, ½ pensione (cena e colazione in Ristorante S’Ortale) tranne per 1 serata; non comprese le bevande ai pasti.

Il Pacchetto di 8 giorni e sette notti NON comprende: i pranzi al sacco nelle escursioni giornaliere, eventuali pranzi in agriturismo o degustazioni, visita al centro storico di Orosei, rientro in barca da Cala Luna al porto di Cala Gonone, tutto ciò non inserito alla voce comprende.

Scarica il pdf